La pedagogia delle competenze è la manifestazione di un movimento di fondo che sovverte il modello d’istruzione instaurato dalle modalità di regolazione degli apprendimenti praticato per secoli. In questo articolo si tenta di posizionare la pedagogia delle competenze in un quadro più vasto connesso all’organizzazione del sapere ed alla classificazione delle conoscenze e si tratteggiano alcune tappe dell’evoluzione che ha condotto dalla costituzione delle discipline alla ricerca delle competenze essenziali, alla formulazione di standard d’apprendimento ed alla proposta della personalizzazione dell’insegnamento.

Version imprimable de cet article Version imprimable

La pedagogia delle competenze

Che cosa occorre apprendere nelle istituzioni scolastiche del mondo contemporaneo? In che modo? Le scuole resisteranno ai cambiamenti proposti per costruire la rappresentazione del mondo, acquisire gli strumenti con i quali stabilire la mappatura concettuale che organizza la configurazione del mondo fisico e delle interazioni sociali?

Intervento svolto al seminario di formazione sulla dimensione europea e internazionale della scuola “L’Europa che siamo, il mondo che vogliamo”organizzato dalla Direzione regionale dell’istruzione dell’Umbria, Perugia, 13 febbraio 2008.

Il Bureau International de l’éducation di Ginevra ha dedicato un numero della sua rivista Perpspectives all’approccio per competenze. Si accede al resoconto in questo sito cliccando qui.

Les documents de l'article

Perugia_2a.ppt
Perugia_1a.ppt