Autonomie des établissements scolaires/Autonomia scolastica

Tipi di rendicontazione

Date de rédaction : 23/12/2016

L’obbligo di rendere conto dei risultati conseguiti sarà generalizzato e rappresenterà una novità delle politiche scolastiche del prossimo decennio. Dirigenti e insegnanti devono prepararsi a rendere conto dell’operato dio una scuola, con gli alunni che la frequentano, la provenienza sociale degli studenti, i risultati scolastici . Non sarà facile ma presto o tardi il silenzio su quanto avviene nelle scuole sparirà. Si ritiene in genere che la rendicontazione — terribile vocabolo — ha un effetto stimolante sulle scuole, che migliora la qualità dell’operato delle singole scuole. Per ora si annaspa a questo riguardo perché gli operatori scolastici non sono pronti a rendere conto di quel che succede in una scuola. Non è facile a dire il vero rendere conto, raccogliere dati, analizzali, presentarli alle autorità locali , alle autorità scolastiche, agli studenti e alle loro famiglie in modo leggibile.

Lire la suite...

  • Articles
  • Brèves

Tipi di rendicontazione

L’obbligo di rendere conto dei risultati conseguiti sarà generalizzato e rappresenterà una novità delle politiche scolastiche del prossimo decennio. Dirigenti e insegnanti devono prepararsi a rendere (...)

Autonomia scolastica e responsabilità

Come rendere conto? Il governo federale USA tenta di forzare la mano agli Stati che sono i grandi padroni delle scuole : i sussidi federali alle scuole sono versati agli stati e sono vincolati (...)

Scuole autonome e responsabili

L’accountability è una proposta che mira a rendere le scuole responsabili di quanto fanno e che le induce a rendere conto dei risultati conseguiti. Si tratta di un principio fondamentale. Le (...)

Autonomia per fare che?

Anche nel mondo scolastico italiano nella seconda metà degli anni 90 si è parlato moltissimo di autonomia. Diverse leggi sono state emanate che hanno spesso sollevato un gran polverone. Scarsa la (...)

Cos’è un buon liceo?

I buoni licei non sono perle rare. Si incontrano ovunque e non sono solo i licei prestigiosi , di chiara fama, che per tradizione sono noti come licei brillanti, che selezionano gli studenti e (...)

The anarchic experimental schools of the 1970s

Erano solo cinquant’anni fa: allora sorsero e si svilupparono in Europa svariate scuole alternative, private, diverse dalle scuole statali, rivoluzionarie si diceva allora. Sono tutte più o meno (...)

Il bluff delle scuole statali indipendenti

Dalla padella alla brace: così si potrebbe riassumere l’esperienza delle "Charter Schools" negli USA ove sono state inventate. Le "Charter Schools" sono scuole statali , scuole pubbliche sarebbe (...)

Autonomia e responsabilizzazione

Il problema della "governance" delle scuole è cruciale. Le leggi vigenti consentono all’apparato amministrativo della scuola di sabotare , frenare, impedire sperimentazioni non volute, modelli (...)

La "rendicontazione" condivisa

L’ambiente, il contesto territoriale contano molto. Le scuole, da sole, non possono farcela contro la miseria, la povertà, lo squallore. Anche i buoni insegnanti o i dirigenti eccellenti non ce la (...)

Cosa conta nell’autonomia

Indagine svolta a Boston nel 2009 su iniziativa della Direzione della scuola primaria e secondaria del Dipartimento dell’educazione dello Stato del Massachusetts. Nell’indagine si comparano i (...)
0 | 10
Pas de brèves