Version imprimable de cet article Version imprimable

Come si voleva dimostrare : ci sono problemi rispetto ai punteggi cinesi nell’indagine PISA. Non occorre quindi prendere per oro colato tutto quanto sfodera l’OCSE. In Cina, PISA 2009 si svolse in 12 province ma il governo cinese ha autorizzato solo la pubblicazione dei punteggi di Shanghai. Ci sono state fughe sui punteggi delle altre province piuttosto rurali che a quanto sembra non sono mica male. Si veda l’articolo pubblicato dal Brookings Institute di Washington, in inglese (clicca qui) che riprende un articolo del Financial Times, in inglese ( clicca qui). Queste indicazioni dimosyrano quanto sia difficile svolgere indagini comparate mondiali. Ciò però non vuol dire che noin si debbano fare. Bisogna però sapere che per farle bene, per ottenere risultati comparabili tra loro, occorrono molte risorse. Le indagini costano.